Porridge al Cocco e Cacao con Fragole, Melograno e Mandorle
Cioccolato Colazione Dolci Piatti Veloci Ricette

Porridge al Cocco e Cacao con Fragole, Melograno e Mandorle

Con questo Porridge al Cocco e Cacao con Fragole, Melograno e Mandorle mi sono proprio superata, in quanto a gusto e bellezza.

Le mie papille gustative hanno goduto appieno di ogni sapore trasferendo un’allegra energia ad ogni parte del corpo.

Di base il porridge è un dolce indicatissimo per iniziare bene la giornata, si ottiene cuocendo fiocchi d’avena o avena istantanea in qualsiasi tipo di latte o acqua.

Colazione completa, saziante ed energica. La sfrutto quando ho in vista ho un allenamento pesante.

Passiamo alla ricetta di questa leccornia…

Ingredienti: (per una porzione)

  • 40 gr di fiocchi d’avena o avena istantanea
  • 100 gr di latte di cocco
  • 60 gr d’acqua
  • 1 cucchiaino di cacao magro
  • dolcificante
  • fragole q.b.
  • melograno q.b.
  • una decina di mandorle
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna o miele
  • 50 gr di albume se volete aumentare le proteine, quindi facoltativo

Procedimento

Ponete un pentolino su una bilancia e aggiungete gli ingredienti liquidi (latte di cocco e acqua, ovviamente potrete invertire le quantità per diminuire le calorie), l’avena, il dolcificante scelto, e il cacao.

Mettete il pentolino sul fuoco, fiamma media e lasciate cuocere girando spesso.

L’avena va ad addensare i liquidi, dunque, se preferite un porridge più liquido basterà cucinarlo meno, in questo caso vi consiglio di non tenere la fiamma troppo alta, se invece lo preferite più denso (come piace a me) basterà cuocerlo un po’ di più.

Quando la consistenza è giunta ad un livello che vi aggrada versate l’albume e girate fino ad addensamento di quest’ultimo.

Il porridge è pronto.

In un altro pentolino mettete le fragole o frutta di stagione, il melograno e il cucchiaino di zucchero di canna integrale o il miele, solitamente la frutta espelle acqua ma se non dovesse essere matura vi consiglio di aggiungere un piccolo goccio d’acqua.

Girate e fate cuocere un po’ la frutta, bastano 5′ circa (o in base a maturazione e contenuto d’acqua, lasciate cuocere a fiamma vivace fino a che non sciroppa).

Prendete questo sciroppo godurioso e versatelo a cucchiaini sul porridge.

Ora prendete le mandorle e tagliatele a metà.

Disponetele intorno alla ciotola, come in foto, dal lato del bianco.

Fatemi sapere le sensazioni che avete provato.

Buon porridge a tutti! 🙂

Valori nutrizionali:

  • Calorie: 350
  • Carboidrati: 35 gr
  • Proteine: 14,5 gr
  • Grassi: 16 gr

 

Commenti Facebook

Potrebbero Interessarti anche...

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

Lascia un Commento