Ghiaccioli Fatti in Casa Con o Senza Stampini a Partire da 0 Calorie
Cioccolato Dolci Low Carb Paleo Piatti Freddi Piatti Veloci Raw Ricette Ricette Base Senza Glutine Spuntini Trucchi in Cucina Vegano Vegetariano

Ghiaccioli Fatti in Casa Con o Senza Stampini a Partire da 0 Calorie

A casa mia è letteralmente scoppiata la Ghiaccioli Mania.

Ne sto producendo in vari modi e colori, così ho raccolto varie idee, testate da me o prese dal web, per darti un articolo che ti farà rabbrividire di gusto.

Elencherò e ti mostrerò vari modi per realizzare delle gustose merende fredde, tutte le idee saranno ipocaloriche, perfette per chi segue uno stile di vita sano e soprattutto per i bambini.

Possiamo stare certi che quelli che faremo noi saranno sani, naturali, gustosi, senza coloranti artificiali né zuccheri vari.

E di sicuro oltre a mangiarli quando ne abbiamo voglia, potremmo fare il bis… se non il tris!

Si parte…

Ghiaccioli a Zero Calorie

Iniziamo con le idee per realizzare ghiaccioli a prova di costume.

Puoi realizzare dei ghiaccioli a zero calorie in vari modi:

Ghiaccioli al Tè

Semplicissimi da realizzare e puoi sbizzarrirti con ogni tipo di Tè o Tisana, così come puoi mischiarli tra di loro per creare il tuo gusto personale.

In estate io preparo dei bottiglioni di tè da tenere in frigo, stessa cosa per i ghiaccioli.

Esempio: ho preso un tè verde alla menta, l’ho dolcificato con stevia ed enfatizzato con aroma menta e messo a ghiacciare.

Ghiaccioli di Acqua Detox

Hai mai provato a fare le acque detox?

Sono semplici e aldilà del fatto che possano disintossicare o meno, sono gustose, aromatizzate in modo naturale e d’estate aiutano a bere un sacco, in modo da reidratare i liquidi persi.

Si preparano mettendo a macerare frutta, spezie o verdure in 1 o 2 lt d’acqua per almeno 24 h.

Poi si filtra l’acqua e si gusta.

Ti lascio delle idee testate da me:

  • Fragole e cetriolo;
  • Zenzero, Limone e Menta;
  • Arance e Cannella;
  • Lampone, Kiwi e Pesca.

Per quanto riguarda ingredienti come la cannella e lo zenzero, ti consiglio di metterle intere (un pezzo) e non in polvere.

Ghiaccioli con Aromi o Bolero

Qua siamo dinanzi alla semplicità più pura, se hai in casa aromi per dolci ti basterà aggiungerne qualche goccia all’acqua o al latte, sempre dolcificando con della stevia o con ciò che preferisci.

Stessa cosa più o meno per i Bolero.

I Bolero sono delle polverine dolcificate con stevia, si trovano in tanti di quei gusti che non puoi nemmeno immaginare. Anzi, pensane uno… c’è di sicuro.

Basta diluire una bustina di Bolero in 0,5 l di acqua, shakerare, versare e ghiacciare.

I bolero li ho trovati in un negozietto bio che li vende sfusi e così mi sono potuta divertire, si possono usare per aromatizzare e dolcificare qualsiasi dolce ti venga in mente.

Li trovi anche qui → Bolero Drinks

Ghiaccioli al Caffè

Facciamolo stile americano se vuoi restare sulle 0 Calorie. Caffè della moka o caffè solubile allungato con acqua e dolcificato a piacimento.

Oppure puoi preparare una sorta di cappuccino, unendo il caffè al tuo latte preferito.

Ghiaccioli Ipocalorici

Ghiaccioli alla Frutta Senza Zucchero
Ghiaccioli alla Frutta Senza Zucchero

Ghiaccioli alla Frutta Senza Zucchero

Se usi la frutta che bisogno hai di aggiungere zucchero? Nessuno.

La vita è tutta una questione di abitudini, abituati ai sapori naturali, liberati dalla schiavitù dello zucchero bianco e avvertirai gusti e aromi totalmente diversi.

Ghiaccioli alla Frutta

Per questi ghiaccioli ho fatto una semplice cosa, frullare la frutta. Nulla più.

Puoi frullare tutta la frutta che preferisci, creare ghiaccioli di un colore o più colori, aggiungere anche pezzi di frutta all’interno.

Per questi in foto ho utilizzato 100 g di fragole e 100 g di mango.

Calorie per 1 ghiacciolo: 45.

Ovviamente le calorie cambiano in base al tipo di frutta/i che andrete ad utilizzare

Ghiaccioli alla Frutta con Latte di Cocco e Semi di Chia

Molto semplici e sfiziosi.

Per 3 ghiaccioli ho utilizzato:

  • 50 g di fragole
  • 100 g di mango
  • 100 g di latte di cocco (full fat)
  • 1 cucchiaino scarso di semi di chia

I semi di chia servono più a fare scena, puoi realizzare qualcosa di simile con il kiwi.

Questi ghiaccioli hanno circa 80 Calorie cadauno.

Ghiaccioli Fatti in Casa Con o Senza Stampini a Partire da 0 Calorie
Ghiaccioli Fatti in Casa Con o Senza Stampini a Partire da 0 Calorie

Ghiaccioli al Succo di Frutta

Se hai un estrattore puoi realizzarli anche con le verdure, oppure con succhi biologici di frutta

Ghiaccioli Proteici Ipocalorici

Ho raccolto e testato più di una ricetta. Te le mostro…

Ghiaccioli di Skyr o Yogurt

Qui ti basterà cambiare gusto dello Yogurt o dello Skyr per variare coi colori e i sapori della tua merenda.

Per quello Viola ho usato:

  • 60 g di Skyr ai Mirtilli
  • 5 g di Proteine al Lampone TPW (enfatizza anche il colore)
  • 20 g di latte di soia light (o preferito)

Le Whey 80 al Lampone le puoi acquistare (al 30% di sconto col codice FITWITHFUN30) qui → https://goo.gl/i3MDBF

Per quello Giallo ho usato:

  • 80 g di Skyr DanoneTropical
  • 10 g di latte di soia light (o preferito)
  • pizzico di curcuma per enfatizzare il colore

Entrambi i ghiaccioli hanno circa 45 Calorie, puoi usare qualsiasi Yogurt al posto dello Skyr.

Ghiaccioli di Skyr o Yogurt
Ghiaccioli di Skyr o Yogurt

Ghiaccioli con Proteine in polvere

Qui si cambia solo faccia al comune shaker.

Puoi semplicemente realizzare i ghiaccioli shakerando le tue proteine preferite in acqua o latte preferito.

Per due ghiaccioli ho shakerato insieme:

  • 20 g di proteine al cioccolato
  • 10 g di cacao amaro
  • 150/200 g di latte preferito
  • aroma vaniglia

Circa 60 Calorie cadauno.

View this post on Instagram

Cambia Faccia al solito Shaker… Ghiaccialo!  Per 2 Freschi e Deliziosi Ghiaccioli: ❄ 150 ml di latte preferito ❄ 20 gr di Proteine al Cioccolato (o preferite) ❄ 10 gr di Cacao Amaro ❄ essenza di vaniglia Shakerare tutti gli ingredienti. ↓ Versare nelle Forme. ↓ Ghiacciare. ↓ Succhiare!  Si può dire? 😛 (Se non avete le formine usate dei bicchieri di plastica mettendo un cucchiaino al centro. A seconda della grandezza delle formine può variare la quantità necessaria di ingredienti.) Buon Brivido Proteico! 😉 #shaker #cioccolato #gelati #popsicles #fitwithfunitaly #lowcarbfood #dolci #dolce #merendaitaliana #italyfoodporn #cucina #cucinare #ricetta #ricette #ricetteperpassione #italianfood #foodbloggeritaliani #ricettesane #mangiosano #mangiarebene #dieta #dietafit #dietasana #alimentazionesana #iifymitalia #cucinasana #ricettelight #dimagriremangiando #senzaglutine #proteico

A post shared by Nicoletta – Fitwithfun.it (@fitwithfunitaly) on

Ghiaccioli Rocher Nocciole e Cioccolato

Questo è solo un esempio di cosa si possa realizzare con un comune shaker e un pizzico di fantasia.

Per 2 Ghiaccioli ho utilizzato:

  • 180 g di Latte alla Nocciola @alpro
  • 20 g di Proteine a Cioccolato TPW
  • 10 g di Cacao Amaro
  • Vaniglia – pizzico di sale

Messo tutto nello Shaker, agitato, versato, e messo in freezer.

Poi ho tritato 3 nocciole e sciolto 10 g di cioccolato fondente 85%,

Ho preso i ghiaccioli dal freezer, li ho cosparsi col cioccolato fuso e con le nocciole tritate subito dopo.

Di grande effetto con poco.

Si possono variare i gusti del latte: mandorle,avena, riso…

E la frutta secca tritata: pistacchi, mandorle, noci…

Circa 100 Calorie cadauno.

Ghiaccioli Rocher Nocciole e Cioccolato
Ghiaccioli Rocher Nocciole e Cioccolato

Come fare i Ghiaccioli senza Stampini

Partiamo dal presupposto che in commercio si trovano stampini per ghiaccioli di tutte le forme possibili e immaginabili.

Qui ne trovi di carinissimi, c’è davvero da diventare matti ♥ → Stampi Fighi Ghiaccioli

E se non hai stampini ma la voglia imperversa?

No problem!

Puoi usare i vasetti vuoti dello yogurt o dei fiocchi di latte o anche dei comunissimi bicchieri di plastica.

Ti consiglio comunque di comprare le stecchette di legno (li trovi nei negozi di fai da te) o dei cucchiaini di plastica (il cucchiaino di metallo ghiacciato diventa pericoloso, attention please!).

Come tenere il cucchiaino o la stecca diritta al centro?

Hai due modi:

  • puoi coprire il bicchiere o il vasetto scelto con della carta alluminio, fare un foro al centro ed infilarci la stecca o il cucchiaino (come puoi vedere in foto, fonte WikiHow);
  • puoi lasciare che ghiacci prima un po’ per poi infilare la stecca, in modo che il liquido diventando più o meno solido possa mantenerla diritta.
Come realizzare Ghiaccioli senza Stampini
Come realizzare Ghiaccioli senza Stampini

Se proprio vuoi realizzare qualcuna di queste idee con meno sbattimenti, puoi trasformarle in semplici Granite, versando anche in bicchieri e semplicemente rompendo il contenuto una volta ghiacciato.

Hai realizzato qualche ghiacciolo particolare?

Scrivimi, potremmo aggiungerlo qui menzionandoti.

E se queste idee ti sono piaciute, condividi quest’articolo per favore?

Ci ho messo giorni per testare tutto, me lo merito 😉

Grazie della lettura e dell’interesse.

Commenti Facebook

Recensione Ricetta
Nome Ricetta
Ghiaccioli Fatti in Casa Con o Senza Stampini a Partire da 0 Calorie
Data
Tempo di Preparazione
Tempo Totale

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

Lascia un Commento