Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago al Cacao e Melograno
Cioccolato Piatti Freddi Piatti Veloci Raw Ricette Ricette Dolci Senza Glutine Spuntini Vegano Vegetariano

Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago al Cacao e Melograno

Eccomi qua alla seconda puntata o al secondo livello di Super Sayan delle Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago al Cacao e Melograno.

Era da tempo che volevo farle, il colore e il sapore fresco e un po’ aspro del Melograno da abbinare all’amatissimo e scuro Cacao.

Contrasto di colori e sapori.

Avevo già presentato Le Sfere Energetiche del Drago, se ve le siete perse, eccole qui di seguito:

Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago con Banana e Avena

Di base gli ingredienti sono quasi simili,  tutti naturali e salutari e sono associati, come valori e qualità nutritive, ad una tempestiva ricarica energetica, restando sempre e comunque in un range di calorie basso, meno di 50 calorie a sfera, a fronte di gusto, freschezza ed energia.

Il Melograno per l’80% è composto da acqua, contiene zuccheri naturali, fosforo, magnesio e potassio, e Vitamina C in maggiore quantità.

Il Cacao da solo è un alimento supercompleto, contiene carboidrati, proteine, grassi e fibre, tutti i sali minerali ma in grandi quantità contiene soprattutto magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Nel Cacao sono presenti anche tanti aminoacidi e la caffeina.

Dopo questa piccola parentesi di cultura alimentare passiamo alla ricetta semplicissima, senza cottura.

Ingredienti: (per 10 Bliss Balls da 15 gr cadauna)

  • 60 gr di Fiocchi di Avena
  • 70 gr di latte preferito
  • 20 gr di Cacao magro in polvere
  • 10 gr di burro di arachidi
  • 10 gr di miele (o sciroppo d’acero o di agave per versione Vegan)
  • 20 gr di chicchi di Melograno (se non ne avete usate fragole a pezzetti, oppure mirtilli freschi o secchi)
Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago al Cacao e Melograno
Dragon Balls Le Sfere Energetiche del Drago al Cacao e Melograno

Procedimento:

In un recipiente mettere il Cacao e i Fiocchi di Avena e unire.

Aggiungere il miele e il burro di Arachidi e amalgamare.

Versare il latte a filo ed unire mano a mano.

Una volta che il composto è ben amalgamato proseguire col formare le sfere.

In base a questi ingredienti e quantità io ho fatto 10 sfere da 15 grammi ciascuna.

Sgranare un melograno e ricavarne circa 20 gr, se preferite di più.

(Potete sostituire il melograno con mirtilli rossi freschi o secchi, o con fragole tagliate a pezzettini.)

Prendete un piattino, bagnatevi le mani per non farci appiccicare l’impasto e procedere col formare delle palline.

Infilate dei chicchi di melograno intorno alla sfera e arrotondate la sfera con il palmo delle mani per agglomerare meglio quest’ultimi.

Poggiate le sfere, mano a mano che le formate, sul piattino.

Riponete un paio d’ore in frigo prima di assaporare.

Considerando l’utilizzo del latte, le sfere possono stare in frigo fin a scadenza di quest’ultimo.

Se avete idee, consigli e suggerimenti, lasciate pure un commento, la vostra opinione è sempre ben accetta…

e se provate la ricetta taggatemi! 🙂

Valori nutrizionali per una sfera:

  • Calorie: 43
  • Carboidrati: 5,3 gr
  • Proteine: 2 gr
  • Grassi: 1,3 gr

 

Commenti Facebook

Potrebbero Interessarti anche...

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

Lascia un Commento