Cloud Bread Pane Nuvola senza Carboidrati
Low Carb Ricette Ricette Base Senza Glutine Trucchi in Cucina Vegetariano

Cloud Bread Pane Nuvola senza Carboidrati

“Ogni volta che Cucino… Mi Innamoro ♥”

Guardare Immagini, Provare Accostamenti, Maneggiare gli Ingredienti come il Piccolo Chimico e poi Innamorarsi ogni Volta al Primo Morso…

è Vero Amore!

Oggi mi è successo di nuovo… Ops!

Cloud Bread o Pane Nuvola è una ricetta che da qualche anno gira in rete.

Non l’ho creata io né tanto meno l’ho copiata…

Semplicemente esiste e viene in necessario aiuto in tempi di LowCarb, non solo, è ovviamente Pane Senza Glutine e Light… nonché Proteico.

Ci vogliono appena 3 ingredienti facilmente reperibili, quindi mi auguro possiate provare questi panini quanto prima.

Sono adatti sia per Ricette Salate che per Ricette Dolci, infatti mi son già venute delle Idee Bomba, drizzate le Antenne e Seguitemi perché ne vedrete delle Belle… e Utili!

Guarda il video per vedere quant’è facile preparare questa ricetta ↓ ↓ ↓

 

Ingredienti: (per 8 dischi – 4 panini)

  • 2 uova
  • 60 gr di formaggio magro spalmabile (tipo quark, philadelphia, etc.)
  • 1/3 di cucchiaino di lievito o bicarbonato
  • pizzico di sale
  • spezie o aromi preferiti (facoltativi)

Versione più leggera:

  • 1 uovo + 50 gr di albume
  • 60 gr di yogurt 0%
  • 1/3 di cucchiaino di lievito o bicarbonato
  • pizzico di sale
  • spezie o aromi preferiti (facoltativi)

Suggerimenti: la versione originale rende il pane più compatto, la versione più leggera lo rende più morbido, a parer mio più buono e da poter sfruttare anche arrotolato.

Cloud Bread Pane Nuvola senza Carboidrati
Cloud Bread Pane Nuvola senza Carboidrati

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 150º e ricoprite una leccarda con carta forno.

Separate accuratamente i bianchi dai rossi, mettendoli in due ciotole differenti.

Aggiungete il lievito e il pizzico di sale agli albumi e montate a neve ben ferma.

Mettete il formaggio nei tuorli e unite con le fruste.

Suggerimento: se volete utilizzarli per ricette dolci potete aggiungere, nei tuorli, vaniglia, cannella etc., se per ricette salate, potete arricchirli con origano, pepe, timo…

Aggiungete , a poco a poco, i tuorli nei bianchi, unendo con una spatola e incorporando dal basso verso l’alto per non smontare l’albume.

Quando avrete terminato passate a dividere l’impasto in 8 porzioni sulla carta forno.

Mantenete una giusta distanza tra loro.

Potete ovviamente ricavare dischi più grandi o più piccoli per fare degli antipastini.

Con l’aiuto di un cucchiaino date forma rotonda e larga alle vostre porzioni di impasto.

Infornate per 20′.

Conservate i dischi che restano in un sacchetto per alimenti e riponete in frigo.

Aggiornerò l’articolo con i tempi di scadenza, dato che, li ho fatti oggi per la prima volta.

Io ho farcito i miei “panini” con queste polpette trasformate in 2 grandi hamburger e pomodorini:  Polpette Crude di Avocado e Tonno con Chips di Cavolo Nero Kale

Condividete la Ricetta Per Favore… sono sicura che potrebbe essere d’aiuto a molti.

Valori nutrizionali per un disco:

  • Calorie: 27
  • Carboidrati: 0,6 gr
  • Proteine: 2,3 gr
  • Grassi: 1,7 gr

Valori nutrizionali per un disco (versione più leggera):

  • Calorie: 14
  • Carboidrati: 0,3 gr
  • Proteine: 2 gr
  • Grassi: 0,6 gr
Commenti Facebook

Potrebbero Interessarti anche...

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

4 Thoughts to “Cloud Bread Pane Nuvola senza Carboidrati”

  1. Ilaria

    Li ho provati oggi… in cottura erano anche bellissimi poi fuori dal forno si sono accasciati
    Nell’impasto ho messo un po di semi di zucca/Chia. .. buonissimi! Grazie della ricetta! !

  2. Ciao Ilaria, grazie del tuo commento.
    Purtroppo l’albume montato è un bel po’ delicato, io stessa temo quando devo utilizzarlo, bisogna veramente fare attenzione a non smontarlo, ma la cosa davvero importante è che siano piaciuti.
    E ne sono davvero felice.
    Ho pubblicato anche la pizza ripiena fatta con lo stesso pane.
    E settimana prossima pubblico i pancake che son venuti davvero golosissimi.
    Grazie ancora e buonagiornata 🙂

  3. Paola

    L’uovo è indispensabile?

  4. Ciao, in questo caso sì, sono solo 3 ingredienti, cambiarne uno potrebbe compromettere il risultato, nulla vieta che tu possa provarci 😉

Lascia un Commento