CheeseCake Fit Mono Porzione Vegan e Gluten Free
Colazione Ricette Ricette Dolci Ricette Senza Glutine Ricette Vegane Ricette Vegetariane Spuntini e Snacks

CheeseCake Fit Mono Porzione Vegan e Gluten Free

Ancora un’altra Ricetta Bomba per la rubrica #MasterFitChef.

La mia socia Rosita ha pensato a questa CheeseCake per il piacere di tutti.

A prova di intolleranze e con 3 Topping diversi, adatta a più gusti.

Non potrete resistere… del resto c’è un ingrediente molto particolare, l’anacardo ♥

Molto utilizzato nelle alimentazione Vegan, gli Anacardi sono ricchi di: Fosforo, Potassio e Magnesio. Completi di tutti i MacroNutrienti.

Prendono il loro nome dalla forma di Cuore… e sono buonissimiiii.

Qui trovate delle ricette interessanti:

Yogurt di Anacardi fatto in casa con Frutti Rossi Sciroppati

Muffin con Yogurt di Anacardi e Frutti Rossi Sciroppati

Nell’ebook CuciniAmo Healthy invece potete trovare la ricetta del Formaggio di Anacardi 😉

La parola alla Fit Chef Rosita…

“Questa ricetta nasce dal desiderio di realizzare un dolce per tutti, per gli intolleranti o allergici al lattosio, per i vegani e naturalmente anche per gli onnivori!

Il principale ingrediente è il Silken Tofu: non si tratta del classico panetto ma di un prodotto morbido con la consistenza e il sapore di un budino. Lo potete acquistare molto facilmente nei negozi bio oppure qui: → Silken Tofu Amazon

Inoltre ho utilizzato per la base la quinoa rendendo la cheesecake morbidissima e adatta a celiaci.
Questa versione prevede la cottura del dolce in forno: infatti mi è spesso capitato di preparare deliziose cheesecake o yogurtcake, ma nonostante tutti gli accorgimenti, appena tolte dal frigo e dallo stampo il dolce iniziava una lenta discesa verso un lato per poi afflosciarsi definitivamente senza possibilità di ripresa!

Con la cottura non avrete di questi problemi nemmeno nella stagione calda e quindi potrete servire il dolce senza pericolo di flop!

Io vi presento la cheesecake in tre gustose varianti: con topping di carpaccio di ananas e cocco per un gusto fresco ed esotico; con cannella e zenzero fresco grattugiato (e magari qualche cubetto di zenzero candito) per un gusto speziato e sprint, ed infine un evergreen: topping con crema al cacao e granella di nocciole ma perché no, con una spalmata della mitica Nutella Fit di Nicoletta!

Naturalmente potete dare libero sfogo a tutta la vostra fantasia e creare sempre nuovi abbinamenti: con tutta la frutta fresca che più vi piace oppure veloce e semplice con marmellata, un classico da sempre per guarnire in modo colorato e vivace le vostre cheesecake.”

“Se vuoi imparare a nutrirti, facendo del bene al tuo corpo, qui trovi gli strumenti giusti: Ricette, Trucchi e Consigli di Fit with Fun.”

Ingredienti: (per 3 mini cheesecake)

Per la Base

  • 40 gr di quinoa
  • 60 gr di purea di banana
  • 50 ml latte vegetale a piacere (opzionale, io ho usato latte di avena)

Per la crema:

  • 200 gr silken tofu
  • un cucchiaino di maizena (o altro tipo di addensante)
  • 40 gr anacardi al naturale
  • scorza grattugiata di limone e succo di limone q.b.
  • un pizzico di sale
  • dolcificante a piacere
  • aroma vaniglia q.b.

Suggerimenti: Assaggiate la crema prima di riempire gli stampi, io non ho aggiunto dolcificante perché ho trovato il sapore molto buono con uno spiccato gusto alla vaniglia, ma a vostro piacimento aggiungete dolcificante come sciroppo d’agave o zucchero di canna integrale e regolate limone, sale e vaniglia per bilanciare bene i sapori.

Una scelta per velocizzare i tempi? Completate la cheesecake con marmellata a vostra scelta!

La base con la quinoa e la banana rimane molto morbida: se volete una base più croccante utilizzate i fiocchi di quinoa oppure quelli d’avena nella versione GF.

Potete conservare il dolce in frigo anche per un paio di giorni.

CheeseCake Fit Mono Porzione Vegan e Gluten Free
CheeseCake Fit Mono Porzione Vegan e Gluten Free

Procedimento:

Mettete a bagno gli anacardi in acqua bollente per circa 45 minuti, un’ora.

Fate cuocere la quinoa come indicato sulla confezione senza aggiungere sale. Nell’ultima parte della cottura ho aggiunto il latte vegetale per dare un sapore più morbido ma potete anche cuocere solo con acqua.

Fate raffreddare e poi unite la banana schiacciata e mescolate bene il composto.

Intanto che portate il forno a 190 gradi riempite gli stampi con il composto tenendo i bordi un po’ più alti. Infornate per circa 20 minuti e fino a che la superficie non si scurisce.

“Se vuoi imparare a nutrirti, facendo del bene al tuo corpo, qui trovi gli strumenti giusti: Ricette, Trucchi e Consigli di Fit with Fun.”

Nel frattempo preparate la crema: nel mixer unite il silken tofu, gli anacardi strizzati e asciugati, la maizena o altro addensante, la scorza di limone e qualche goccia di succo, l’aroma di vaniglia, un pizzico di sale.. Azionate il mixer fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

Fate la prova assaggio: aggiungete dolcificante, limone, vaniglia o sale per bilanciare bene i sapori a seconda del vostro gusto. Fate riposare una mezz’ora.

Una volta cotte e intiepidite le basi riempite i vostri stampi con la crema preparata, battendo bene sul fondo dello stampo per distribuirla e per togliere eventuali bolle d’aria.

Infornate le vostre cheesecake a 180 gradi per circa 15/20 minuti, fate la prova stecchino prima di toglierli dal forno: la suoperficie si colorirà e gonfierà un po’ mentre l’interno rimarrà bello morbido.

Non vi rimane che decidere come volete decorare i dolci e preparare gli ingredienti!

Sono ottimi sia a colazione che come dessert a fine pasto!

Ora invece è giunto il momento, per favore, di condividere la ricetta, a te non costa nulla, per noi è un come ricevere un Grazie! 🙂

Puoi seguire Rosita sul suo account Instagram: @tixusa99

Valori nutrizionali per una cheesecake senza topping:

  • Calorie: 200
  • Carboidrati: 22 gr
  • Proteine: 8 gr
  • Grassi: 8,5 gr

 

 

 

Commenti Facebook

Potrebbero Interessarti anche...

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

Lascia un Commento