Cannella: Origini, Proprietà, Benefici e Consigli d'uso.
Info Alimenti

Cannella: Origini, Proprietà, Benefici e Consigli d’uso.

Cosa c’è di meglio di un caffè con Cannella subito dopo l’allenamento?

Quell’aroma inconfondibile che si sprigiona e che dà sapore e calore…

 

Origini e Proprietà:

La Cannella è originaria dello Sri Lanka.

Vanta una storia millenaria in quanto si parlava di lei già nella Bibbia e nel libro dell’Esodo.

Le sue proprietà terapeutiche sono molte ed erano conosciute nell’Antico Egitto e dai Romani.

Ha proprietà antibatteriche (sfruttate nell’Antico Egitto per l’imbalsamazione dei defunti), antisettiche, stimolanti e digestive;

inoltre sembrerebbe utile per chi è affetto da diabete di tipo 2 grazie  alla presenza di un particolare polifenolo che avrebbe un’azione simile a quella dell’insulina (ovviamente in un contesto salutare sia dal punto di vista alimentare che di attività fisica).

 

Nell’antica Roma la Cannella (così come la maggior parte delle spezie e droghe aromatiche e piccanti) era presentata come potente afrodisiaco, infatti il termine “Cannella” era sinonimo di caro e innamorato. Fu solo però a partire dal Medioevo che i vari studi sottolinearono questa peculiarità della Cannella.

Benefici e Consigli d’uso:

La cannella stimola il sistema immunitario e risulta essere un buon rimedio naturale contro malattie da raffreddamento, e disturbi legati allo stomaco e all’intestino, quali: diarrea, flatulenza e dispepsia grazie all’azione antimicrobica e astringente.

Per le sue proprietà antibatteriche è utile anche contro batteri e funghi come: la Candida e l’Helicobacter Pylori.

Nella medicina Ayurvedica e nella medicina tradizionale cinese viene utilizzata per tutti quei disturbi e piccoli malanni che son soliti delle stagioni fredde (poiché ha un effetto riscaldante), inoltre consumare un tè caldo allo Zenzero e Cannella allevierebbe i dolori mestruali, rilassando l’addome, dunque è utilizzata anche per trattare nausea e virus intestinali.

Sempre nella medicina Ayuverdica viene utilizzata anche contro l’impotenza.

Alcune ricerche evidenziano che l’aroma e il sapore della cannella agiscono come stimolante cognitivo, migliorando la memoria.

E secondo alcuni studi svolti nell’Università di Copenaghen allevierebbe i dolori dell’artrite, scoperta fatta somministrando ai pazienti, un cucchiaino di cannella insieme a un cucchiaio di miele e notando dopo alcune settimane interessanti miglioramenti nella loro camminata.

La cannella è molto utilizzata anche dagli sportivi o da chi segue diete dimagranti in quanto terrebbe a bada la fame nervosa.

Nota: In fondo a questa pagina trovate delle ricette a base di Cannella.

Se avete idee, consigli e suggerimenti, lasciate pure un commento, la vostra opinione è sempre ben accetta… 🙂

 

Commenti Facebook

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

Lascia un Commento