Burro di Arachidi Perfetto - Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa
Chetogenica Cioccolato Colazione Dolci Guide Low Carb Paleo Proteica Raw Ricette Ricette Base Senza Glutine Trucchi in Cucina Vegano Vegetariano

Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa

Finalmente eccola: Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa.

Dopo anni di esperienze e ricette, sia per farli che per usarli, ecco la Guida più Completa del web su come fare i burri o creme di frutta secca in casa.

Il tutto partendo, sembra ovvio ma non lo è, dalla Frutta Secca.

Prima di scrivere questa guida ne ho lette davvero tante in merito per poterti offrire il meglio e ne ho viste di cose strane.

Chi aggiunge olio, chi acqua, chi consiglia di comprare un frullatore piccolo altrimenti non riesce…

Sia chiaro, in alcune ricette ho usato anche io acqua o latte… ma vedrai leggendo che ci sono dei motivi specifici per ogni ricetta.

Cosa saprai dopo aver letto questa guida?

Tutto!

Saprai fare un perfetto burro di arachidi, di nocciole, di mandorle, di frutta secca mista, senza dover aggiungere olio, acqua o latte per renderlo cremoso.

Saprai fare la nutella più buona e sana dell’originale, saprai preparare la cosa più golosa al mondo nel modo più salutare possibile.

Ho girato anche un video per mostrare i vari passaggi dal vivo ed elencherò varie ricette per adattare i Burri a qualsiasi tipo di alimentazione: Tutorial Burro di Arachidi e di Frutta Secca in Casa.

Quindi troverai, ad esempio: Burro di Nocciole al Cioccolato, Burro di Arachidi salato, Burro di Arachidi Proteico, Burro di Arachidi Light, Burro di Cocco, Burro o Crema di Castagne, e tanti altri ancora.

E dopo questa guida nasceranno tantissime altre combinazioni dalle tue stesse mani, ed io non vedo l’ora di vederle!

La Frutta Secca, in genere, contiene grassi buoni e un buon apporto proteico, valori che variano da tipo a tipo.

Inoltre sono alimenti ricchi di Vitamine e Sali Minerali.

Sono molto caloriche ma ciò vuol dire anche che tengono sazi più a lungo.

Usati con criterio sono ottimi per la salute.

Ma entriamo nel vivo del Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa.

Burro di Arachidi Perfetto - Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa
Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa

Cosa serve per fare il Burro di Arachidi in casa?

  1. arachidi o la tua frutta secca preferita
  2. un buon frullatore
  3. la pazienza

Non hai bisogno di altro.

Dovrai armarti di una pazienza zen, di quelle che devi solo stare lì ad attendere, poiché farà tutto il frullatore.

Ricette anche Salate col Burro di Arachidi clicca qui.

Come si fa il Burro di Arachidi o di altra Frutta Secca?

Per fare un perfetto burro di frutta secca, dovrai “riscaldare” o tostare la frutta secca.

Puoi usare il forno o la padella, io ti consiglio la seconda, così potrai controllare che la frutta non bruci.

Ho cronometrato il tempo di riscaldamento, in padella, su fiamma media, ci vogliono circa 5/7′.

La frutta secca deve riscaldarsi, devono iniziare a venir fuori i suoi oli, questo è il segreto!

Saprai quando spegnere la fiamma non appena inizi a sentire il profumo, mi raccomando, calde ma non bruciate.

Dopodiché lascia intiepidire qualche minuto poi metti in un mixer e aziona.

Dovrai fermarlo ogni tanto, lasciar riposare e poi ripartire.

Questo per non surriscaldarlo e rischiare di romperlo o peggio ancora, fonderlo.

Ma credimi, ogni goccia del tuo burro ripagherà qualsiasi attesa.

Può tornarti utile sapere come faccio io…

Faccio il burro quando sto preparando pranzo o cena, in modo che mentre sono in cucina per altro faccio andare e fermare il mixer.

Senza dover stare bloccata lì!

Le Arachidi o la Frutta Secca scelta passeranno attraverso delle fasi.

Prima diventeranno Farina che potrai sfruttare in cucina, ad esempio per Dolci senza Glutine, conferendo gusti intensi ai tuoi dessert.

Dopo esser diventati farina, diventeranno come una pasta, tu continua e inizierai a vedere il burro…

E più continui più diventerà liscio.

Se la frutta secca si attacca alle pareti, smuovi con una spatola e riportala al centro.

Guarda il Video per credermi sulla parola: Tutorial Burro di Arachidi e di Frutta Secca in Casa.

Quando avrà raggiunto la tua consistenza preferita, versa in barattoli ermetici e sterilizzati e conserva fuori dal frigo.

Se fatto con 100% di frutta secca non andrà a male, ti durerà a lungo e resterà sempre liscio.

Stai trovando la Guida interessante? Allora condividila sui tuoi socials preferiti ♥

Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa
Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa

Per fare il Burro che Frullatore mi occorre?

Come potrai notare dal video, ho usato un mixer da quasi 2 litri per fare 300 g di burro.

Quindi non è la grandezza che conta ma la potenza.

Io uso questo da 2 anni, è ottimo e di fascia media, costa meno di 100 € ed ha una potenza da 800 W: Robot da Cucina Bosch.

Prima ne avevo uno di fascia bassissima della Moulinex, pagato sui 40 € che ha comunque fatto il suo dovere.

Purtroppo non è più in vendita per potertelo mostrare ma ho trovato questo Compact Robot da Cucina Kenwood, costa meno di 60 €, potenza 800 W, ottime recensioni.

Realizzo, o ho realizzato, burri da anni con entrambi.

Cosa posso aggiungere al Burro per cambiare Gusto?

Puoi arricchire i tuoi burri con tanti altri ingredienti e provare ogni volta combinazioni diverse.

Per fare un Burro Dolce aggiungi semplicemente il tuo dolcificante preferito o del miele o affini, per fare un Burro Salato aggiungi semplicemente del sale o del Sale Rosa dell’Himalaya, lo arricchirai così anche di Sali Minerali.

Tip: se vuoi aggiungere ingredienti in polvere al tuo Burro, come Cacao, Carrube, Proteine, etc. dovrai aggiungere altri ingredienti liquidi, come: acqua, latte, olio, sciroppo d’acero o miele.

Ma questo dipende anche dalle quantità di ingredienti secchi che andrai ad utilizzare, leggi questi esempi:

Burro al Cacao

Se ti è venuto davvero liscio, ti basteranno 5 g di cacao ogni 50 g di Burro.

Assaggia se è di tuo gradimento e se non lo fosse aggiungi il tuo dolcificante preferito.

Burro al Cioccolato

Ti basterà sciogliere il tuo cioccolato preferito ed aggiungerlo al burro direttamente nel mixer o a parte.

Col cioccolato puoi non aggiungere dolcificanti ma controlla sempre se è di tuo gradimento.

La differenza tra il Cacao e il Cioccolato è che il primo viene più denso e con un sapore più intenso; il secondo più liscio e più dolce.

La quantità di cioccolato è a tua scelta, io ne uso circa 50 g su 150/200 g di burro.

Burro di Arachidi Perfetto - Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa
Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa

Burro al Caffè

Puoi realizzarlo in 2 modi, col caffè solubile o col caffè della moka.

In entrambi i casi attenzione ai dolcificanti, alcuni come la stevia hanno un retrogusto che non va d’accordo col caffè.

Preferisci, se puoi, dei dolcificanti naturali come l’Eritritolo o aggiungi proteine in polvere, meglio ancora se col caffè liquido.

Io su 150 g di burro aggiungo circa 30 g di caffè liquido o 1 cucchiaio scarso di quello solubile su 100/150 g di burro.

Aggiungi sempre della Cannella, col caffè ci va a braccetto.

Burro alla Carrube

Su 100 g di burro aggiungi 1 cucchiaio di farina di carrube, 25 g di sciroppo d’acero, 10 g di olio puro di cocco (o olio preferito) e circa 50 g di latte vegetale preferito da aggiungere a filo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Burro alla Vaniglia

Basta aggiungere semplicemente dell’aroma vaniglia al burro e se vuoi del dolcificante.

Burro al Caramello Salato

Aggiungi al tuo burro dello Sciroppo d’Acero e del sale. Quantità consigliate su 100 g di burro, 1 cucchiaio di sciroppo e 1/3 di cucchiaino di sale.

Oppure guarda questa Ricetta preparata unendo il Burro di Arachidi al Caramello di Datteri.

Burro Crunchy ossia “Croccante”

Aggiungi al tuo burro, una volta che questo è pronto, della frutta secca tritata grossolanamente. Le quantità sono sempre a tua discrezione.

Puoi anche aggiungere delle Gocce di Cioccolato per raggiungere davvero il paradiso o dei pezzi di Biscotti o Frutta Secca Disidratata.

Ho mancato qualche combinazione importante? Scrivimelo in un commento in fondo all’articolo.

Come fare la Nutella in Casa?

Facciamo la versione più semplice che ci sia, solo con Nocciole e Cioccolato.

Prepara il burro di nocciole seguendo le indicazioni date sopra.

Sciogli del cioccolato fondente e versalo nel mixer insieme al burro, aziona, ed ecco la tua Nutella fatta davvero con le nocciole.

La quantità di cioccolato è a tua discrezione, io ne uso 50 g su 150/200 di burro.

E qui trovi alcune ricette per usarla: Ricette Nutella.

Stai trovando la Guida interessante? Allora condividila sui tuoi socials preferiti ♥

Gianduia Light Crema Spalmabile 

Si narra che la Gianduia sia proprio la madre della Nutella.

Questa ricetta aggiunge Latte di Nocciole al Burro di Nocciole oltre al Cioccolato Fondente, resta morbida nonostante si conservi in frigo ma va ad abbassare notevolmente le calorie rispetto ad una crema 100% nocciole.

Trovi la Ricetta qui: Gianduia Light Crema Spalmabile Nocciole e Cioccolato

E con questa golosità ne ho realizzata una ancora più grande: Torta Cremino Senza Glutine.

Gianduia Light Crema Spalmabile Nocciole e Cioccolato
Gianduia Light Crema Spalmabile Nocciole e Cioccolato

Nutella Proteica Fit e Light

Lo ammetto, quando ho fatto questa nutella non conoscevo ancora il segreto di riscaldare la frutta secca.

Ma questa è una Nutella Proteica, arricchita quindi con Proteine al Cioccolato, passaggio che mi obbligava ad arricchire la Ricetta con Sciroppo d’Acero e/o Acqua.

Nutella Fit Crema Spalmabile di Nocciole al Cioccolato
Nutella Fit Crema Spalmabile di Nocciole al Cioccolato

Come fare il Burro di Arachidi Light?

Come visto anche nelle ricette della Nutella Fit, puoi rendere un Burro più Leggero, dividendo la frutta secca con altri ingredienti, quali: proteine, latte, cioccolato fondente.

Dai uno sguardo a questa ricetta, oltre ad essere una combinazione super golosa, le calorie scendono dalle circa 600 di un burro di arachidi 100% a 360, ossia quasi la metà: Burro di Arachidi Proteico al Cioccolato Fondente e Arancia.

Un altro modo per realizzare velocemente un Burro di Arachidi Light e con Pochi Grassi è quello di utilizzare quello in polvere di MyProtein.

Ha il 70% di Grassi in meno e 40 Calorie per 10 g.

Per realizzare 10 g di Burro ti bastano 5 g di Polvere e 5 di acqua quindi i tuoi 10 g di Burro avranno appena 20 Calorie, 1/3 di un normale Burro di Arachidi 100%.

Acquistalo qui col codice FITWITHFUN: Burro di Arachidi in Polvere.

Burro di Arachidi Light
Burro di Arachidi Light

Come fare il Burro di Arachidi Proteico?

Aggiungendo Proteine in Polvere, come già consigliato sopra però, in base a quante proteine aggiungerai dovrai allungare il tuo burro con ingredienti liquidi o semi liquidi come: acqua, latte, olio, miele o sciroppo d’acero.

Come si conserva il burro di frutta secca fatto in casa?

Quando lo realizzi mettilo in barattoli ermetici e sterilizzati.

Se il tuo Burro è 100% frutta secca, o se hai aggiunto i seguenti ingredienti: miele, Sciroppo d’Acero, cacao, caffè solubile, cioccolato fondente, allora puoi lasciarlo fuori dal frigo e non temere per la durata. Durerà davvero a lungo.

Invece se nel tuo burro hai aggiunto: acqua, caffè liquido della moka, latte, latte di cocco; dovrai tenerlo in frigo, toglierlo un po’ prima di gustarlo e consumarlo tra i 4 e gli 8 giorni.

Cosa posso fare se il mio burro si indurisce?

Nei Burri e in alimenti grassosi come ad esempio il Latte di Cocco, i grassi o se vogliamo, l’olio, tendono a separarsi dal resto.

Quando apriamo dei barattoli ci capita di trovare l’olio in cima.

Per far sì che il tuo burro non diventi duro, ogni volta che apri un barattolo, prendi un coltello per spalmare o il lato del manico di un cucchiaio, ed unisci dal basso verso l’alto.

Perdi qualche secondo ogni volta e il tuo burro resterà morbido fino all’ultimo cucchiaino.

Non l’hai fatto e hai bisogno di riparare? Aggiungi pochissimo latte ed unisci.

Questo ovviamente se lo vai a consumare entro breve tempo, altrimenti… olio!

Con quale Frutta Secca posso fare il Burro?

Tutta ma proprio tutta e non solo.

Puoi realizzare Burri anche con i semi oleosi: Semi di Girasole, Semi di Zucca, Semi di Sesamo, etc.

A mio parere, dopo averne provati tanti, affermo che il più buono resta il Burro di Cocco.

Sì perché se riscaldi il Cocco Grattugiato o Cocco Rapè, oppure anche le Chips di Cocco, otterrai lo stesso risultato.

Ha tempi più bassi rispetto alla frutta secca, scaldalo in padella circa 5′, lascia intiepidire e poi frulla.

In pochi minuti sarà pronto per farti morire di gioia!

Sto parlando ovviamente di Cocco secco e non fresco, perché l’umidità della Frutta Fresca non permette la riuscita di un burro!

Un Burro bianco, liscio e ultra goloso.

In foto puoi vederlo puro, al cacao e al cioccolato.

Difficile scegliere 😍

Burro di Cocco
Burro di Cocco

Qual’è il Burro più Economico?

Sicuramente quello di Arachidi e quello di Cocco, avendo questi due alimenti un costo molto basso.

Nel caso del cocco grattugiato non dovrai nemmeno pulirlo, basso costo e max velocità.

Un trucco che uso per abbassare i costi della frutta secca, come Macadamia e Pecan, è quello di dividere la Frutta Secca con Semi Oleosi come quelli di Zucca o Girasole o semplicemente col Cioccolato Fondente.

Seguo un’alimentazione particolare, quale mi consigli?

Tutti i Burri elencati e gli ingredienti consigliati in aggiunta, sono perfetti per alimentazioni Senza Glutine, Raw e Paleo nel caso di Burro 100%, al Cacao o al Cioccolato.

Per alimentazione Low Carb, Ciclizzazione Carboidrati, Proteica e Chetogenica la migliore scelta cade su: Burro al 100%, Burro al Cacao, Burro al Cioccolato Fondente.

Meglio ancora se si sceglie Frutta Secca più ricca di Grassi, come: Macadamia, Pecan, Nocciole, Mandorle.

Puoi proprio vedere il Burro di Macadamia, Nocciole e Semi di Girasole, qui nel video, anche in versione col Cioccolato Fondente 85%: Tutorial Burro di Arachidi e di Frutta Secca in Casa.

Per Alimentazione Vegan stessi consigli di cui sopra e se vuoi aggiungere del dolcificante scegline uno Vegan Friendly oppure usa Sciroppo d’Acero o di Agave.

 

Spero che ora il Burro fatto in casa non abbia più segreti per Te.

Se ritieni che non abbia soddisfatto qualche tua curiosità o dubbio, scrivimelo pure in un commento e modificherò la Guida.

Ora ti linko tutte le ricette e le combinazioni provate oltre a quelle già linkate all’interno dell’articolo:

Burro di Mandorle al Cioccolato

Burro di Mandorle al Cioccolato
Burro di Mandorle al Cioccolato

Crema Spalmabile al Cocco 100% Naturale

Crema Spalmabile Cocco e Caffè

Bounty Crema Spalmabile Cocco e Cioccolato

CocoNut-ella

Burro di Pistacchi

Burro di Pistacchi
Burro di Pistacchi

Crema di Castagne e Cachi al Cioccolato Light e Senza Zucchero

E ora cosa aspetti…

SpalmiAmo!? ♥

Hai trovato la Guida interessante? Allora condividila sui tuoi socials preferiti ♥

E se dopo tutto ciò, ancora non hai voglia di provarne uno fatto in casa, puoi acquistarne tanti e vari sui seguenti siti che ti consiglio:

MYPROTEIN codice FITWITHFUN (lo sconto varia di settimana in settimana in base alle offerte del momento, può andare dal 20 al 50%)

NetBody il migliore negozio online Multi Marca (sconto dal 5 al 15%) codice FITWITHFUN

Bulk Powders dove puoi acquistare col codice FITWITHFUN20 ed ottenere un 20% di Sconto

The Protein Works dove puoi acquistare col codice FITWITHFUN30 ed ottenere un 30% di Sconto

Se dovessi provare a realizzare questa ricetta o ad ispirarti ad essa, mi farebbe piacere che mi mostrassi la tua versione, puoi farlo entrando nel gruppo Facebook ufficiale Fit with Fun o taggandomi su Instagram.

Potresti finire nelle mie Storie ♥

Entra nel Fit with Fun Vip Club su Telegram per ricevere in anteprima le nuove ricette, i nuovi video e tutte le offerte!

Alla prossima Guida!

Nicoletta

Commenti Facebook

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette...

2 Thoughts to “Burro di Arachidi Perfetto – Guida alle Creme di Frutta Secca Fatte in Casa”

  1. Lorenzo

    Ciao Nico ho letto la guida veramente fatta bene! Complimenti!
    Ti voglio condividere una piccola nota che mi è successa le prime volte che ho fatto il burro.
    In pratica se ti piace come me che il burro arrivi ad essere bello liquido e liscio quando hai finito e lo versi nel vasetto è bello
    Calduccio. Ecco la prima volta io misi in barattolo e poi subito chiuso e messo via. A volte a fare così fa condensa e oltre ad alterarsi un po’ il sapore va a male prima . Quindi basta versarlo nel barattolo e aspettare a chiuderlo solo quando raffreddato! Così si mantiene per settimane. Magari è una cosa ovvia per chi è esperto di cucina (mia madre si mise a ridere e me lo
    Disse subito lei ) ma per
    Chi come me non è pratico questo è un consiglio che ti salva … il burro! Ahahah .ciao!

  2. Ciao Lorenzo, grazie mille per la nota. Sì effettivamente per chi lo sa è scontato, ma non bisogna mai dare per scontato tutto… altrimenti non riuscirei a scrivere nemmeno una guida del genere. Lo aggiungerò 🙂

Lascia un Commento